hands crossed 1200x500

Non esiste certo un manuale per sapere come comportarsi in questi momenti. Ogni atteggiamento, azione, dipende dal personale sentire e da quanto compassato desideriamo si palesi il nostro dolore. La prassi comune ha comunque licenziato una serie di buone pratiche tutt’altro che inopportune.

La perdita di una persona cara lascia, oltre che un incolmabile vuoto, una serie di questioni aperte che difficilmente potrebbero essere risolte l’indomani al definitivo commiato.

Chi deve parlare di eredità, pendenze, chi ha bisogno di sciogliere i nodi famigliari è invitato a rimandare ad un tempo migliore, il più lontano possibile, tali faccende, pena risultare più attento agli esiti materiali della dipartita che non all’effettiva mancanza del nostro caro.

Se uscire a cenare dopo il funerale o restare in casa è dilemma di poco conto, l’importante, come appena ricordato, è usare un comportamento consono al momento, ovunque decidiate di andare. Dai popoli anglosassoni ci arriva semmai l’invito a proseguire il saluto in una forma meno contrita presso l’abitazione dei parenti più prossimi.

La casa diventa allora l’ambito in cui consumare in modo riguardoso e discreto cibo e parole dedicandole alla memoria di chi è appena scomparso. Parlarne con un sorriso farà senz’altro bene al cuore.

Chi non riesce a restare nel silenzio della propria stanza o dei propri pensieri può sempre affidarsi ad un amico per una passeggiata, ad una telefonata, e perché no ad un computer. Se una regola esiste risiede nel giusto equilibrio. Eccedere in un senso o in un altro è sbagliato in ogni fase della vita. Durante la funzione, per la quale si deve essere puntuali, è bene spengere i telefoni.

Chiunque debba comunicarci le condoglianze saprà attendere il giusto tempo per la nostra cortese risposta e, se presenti al funerale, il momento per un abbraccio senza accalcarsi attorno alla persona. Se siete sicuri che i minuti e le ore successive alla scomparsa del vostro parente vi troveranno ammutoliti per il dolore e vi estranierete dal mondo, demandate ad una persona fidata le questioni più urgenti e cercate il recupero della serenità con tutta la calma che vi necessita. Il lutto si porta nel cuore, ogni altro apparato, abito compreso, è davvero superfluo. 

Come funziona

Una guida pratica su come utilizzare Necrologie Italiane in pochi semplici passi...

Leggi tutto

Donazioni

“Spesso un piccolo dono produce grandi effetti”.

Leggi tutto

Invia Fiori OnLine

I fiori sono le nostre parole quando non ne abbiamo a sufficienza per esprimere il dolore.

Leggi tutto

I nostri consigli: